Indietro

Condizioni di utilizzo

Dettagli di contatto Pianta carnivora;

Sito web: Carnivory.eu (Negozio web olandese: www.vleesetendeplant.nl)
Indirizzo: Planker 5, Asten
Codice postale: 5721 VG, Paesi Bassi
E-mail: [email protected]
Nome commerciale: JONG GERUND
Camera di commercio: 84117788

Indice dei contenuti:

Articolo 1 - Definizioni
Articolo 2 - Identità dell'imprenditore
Articolo 3 - Applicabilità
Articolo 4 - L'offerta
Articolo 5 - Il contratto
Articolo 6 - Obbligo di recesso in caso di consegna dei prodotti
Articolo 7 - Costi in caso di recesso
Articolo 8 - Esclusione del diritto di recesso
Articolo 9 - Il prezzo
Articolo 10 - Conformità e garanzia
Articolo 11 - Consegna e tempi di consegna
Articolo 12 - Pagamento
Articolo 13 - Procedura di reclamo
Articolo 14 - Forza maggiore
Articolo 15 - Responsabilità
Articolo 16 - Controversie

Articolo 1 - Definizioni

Nei presenti termini e condizioni, i seguenti termini avranno il seguente significato:
1. Contratto integrativo: un contratto in cui il consumatore acquista prodotti, contenuti digitali e/o servizi in relazione a un contratto a distanza e tali prodotti, contenuti digitali e/o servizi sono forniti dall'imprenditore o da un terzo sulla base di un accordo tra tale terzo e l'imprenditore;
2. Periodo di grazia: Il periodo entro il quale il consumatore può avvalersi del diritto di recesso;
3. Consumatore: la persona fisica che non agisce per scopi connessi alla propria attività commerciale, imprenditoriale, artigianale o professionale;
4. Giorno: giorno di calendario;
5. Contenuto digitale: dati prodotti e forniti in forma digitale;
6. Contratto a tempo indeterminato: contratto che prevede la regolare consegna di beni, servizi e/o contenuti digitali per un determinato periodo di tempo;
7. Supporto durevole: ogni strumento - compresa la posta elettronica - che consente al consumatore o all'imprenditore di memorizzare informazioni a lui personalmente dirette, in modo da renderne possibile la consultazione o l'utilizzo futuro per un periodo di tempo adeguato allo scopo cui le informazioni sono destinate, e che consente la riproduzione inalterata delle informazioni memorizzate;
8. Diritto di recesso: la possibilità per il consumatore di rinunciare al contratto a distanza entro il periodo di riflessione;
9. Imprenditore: la persona fisica o giuridica che offre prodotti, (accesso a) contenuti digitali e/o servizi ai consumatori a distanza;
10. Contratto a distanza: un accordo concluso tra l'imprenditore e il consumatore nell'ambito di un sistema organizzato per la vendita a distanza di prodotti, contenuti digitali e/o servizi, in base al quale fino alla conclusione dell'accordo si fa uso esclusivo o parziale di una o più tecniche di comunicazione a distanza;
11. Modello di modulo per il recesso: il modello europeo di modulo per il recesso incluso nell'Allegato I ai presenti Termini e Condizioni;
12. Tecnica di comunicazione a distanza: mezzo che può essere utilizzato per concludere un accordo, senza che il consumatore e l'imprenditore debbano trovarsi insieme nella stessa stanza nello stesso momento.

Articolo 2 - Identità dell'imprenditore

Nome: Carnivory.ey, che agisce con il nome Carnivory.eu (vleesetendeplant.nl);
Indirizzo: Planker 5, 5721 VG - Asten;
Indirizzo e-mail: [email protected];
Camera di commercio: 84117788.

Articolo 3 - Applicabilità

Le presenti condizioni generali si applicano a ogni offerta fatta dall'imprenditore e a ogni contratto a distanza concluso tra l'imprenditore e il consumatore.
Prima della conclusione del contratto a distanza, il testo delle presenti condizioni generali sarà messo a disposizione del consumatore. Se ciò non è ragionevolmente possibile, l'imprenditore indicherà, prima della conclusione del contratto a distanza, come le condizioni generali possono essere visualizzate presso l'imprenditore e che saranno inviate gratuitamente al consumatore non appena possibile, su richiesta del consumatore.
Se il contratto a distanza è concluso per via elettronica, allora, contrariamente al paragrafo precedente, e prima della conclusione del contratto a distanza, il testo delle presenti condizioni generali può essere messo a disposizione del consumatore in forma elettronica in modo tale che il consumatore possa facilmente memorizzarle su un supporto dati durevole. Se ciò non è ragionevolmente possibile, prima della conclusione del contratto di vendita a distanza, sarà indicato dove le condizioni generali possono essere consultate elettronicamente e che saranno inviate gratuitamente al consumatore, su sua richiesta, per via elettronica o in altro modo.
Nel caso in cui, oltre alle presenti condizioni generali, si applichino condizioni specifiche di prodotto o di servizio, i paragrafi 2 e 3 si applicano per analogia e, in caso di conflitto, il consumatore può sempre invocare la disposizione applicabile più favorevole per lui.

Articolo 4 - L'offerta

Se un'offerta ha un periodo di validità limitato o è soggetta a condizioni, ciò deve essere esplicitamente indicato nell'offerta.
L'offerta contiene una descrizione completa e accurata dei prodotti e/o servizi offerti. La descrizione è sufficientemente dettagliata da consentire al consumatore di valutare correttamente l'offerta. Se l'imprenditore utilizza immagini, queste riflettono fedelmente i prodotti e/o i servizi offerti. Errori evidenti o palesi nell'offerta non vincolano l'imprenditore.
Ogni offerta contiene informazioni tali da rendere chiaro al consumatore quali sono i diritti e gli obblighi legati all'accettazione dell'offerta. Ciò riguarda in particolare:
Il prezzo comprensivo di tasse;
i possibili costi di consegna
il modo in cui l'accordo sarà portato a termine e quali azioni sono necessarie a tal fine;
l'applicabilità o meno del diritto di recesso;
le modalità di pagamento, consegna e attuazione del contratto;
il periodo di accettazione dell'offerta o il periodo entro il quale l'imprenditore garantisce il prezzo;
l'entità della tariffa per la comunicazione a distanza, se i costi di utilizzo della tecnica di comunicazione a distanza sono calcolati su una base diversa dalla normale tariffa di base per il mezzo di comunicazione utilizzato;
se il contratto viene archiviato dopo la sua conclusione e, in caso affermativo, in che modo può essere consultato dal consumatore;
le modalità con cui il consumatore, prima di concludere il contratto, può verificare i dati da lui forniti nel contesto del contratto e, se lo desidera, correggerli;
eventuali altre lingue oltre all'olandese in cui il contratto può essere concluso;
i codici di condotta a cui il professionista è soggetto e il modo in cui il consumatore può consultare tali codici di condotta per via elettronica;
la durata minima del contratto a distanza in caso di transazione estesa.

Articolo 5 - Il contratto

Il contratto si perfeziona, fatto salvo quanto previsto al paragrafo 4, nel momento in cui il consumatore accetta l'offerta e le condizioni ivi previste sono soddisfatte.
Se il consumatore ha accettato l'offerta per via elettronica, il professionista confermerà immediatamente la ricezione dell'accettazione elettronica dell'offerta. Finché la ricezione di tale accettazione non è stata confermata dall'imprenditore, il consumatore può sciogliere il contratto.
Se il contratto viene creato elettronicamente, l'imprenditore adotterà misure tecniche e organizzative adeguate per proteggere il trasferimento elettronico dei dati e garantirà un ambiente web sicuro. Se il consumatore può pagare elettronicamente, l'imprenditore adotterà misure di sicurezza adeguate.
L'imprenditore può, nell'ambito della normativa vigente, informarsi sulla capacità del consumatore di adempiere ai propri obblighi di pagamento, nonché su tutti quei fatti e fattori che sono importanti per una conclusione responsabile del contratto a distanza. Se, sulla base di questa indagine, l'imprenditore ha buone ragioni per non stipulare il contratto, ha il diritto di rifiutare un ordine o una richiesta o di imporre condizioni speciali per l'esecuzione.
L'imprenditore, insieme al prodotto o al servizio, invierà al consumatore le seguenti informazioni, per iscritto o in modo tale che il consumatore possa memorizzarle in modo accessibile su un supporto dati durevole, o inserirle nel sito web
A. l'indirizzo dello stabilimento dell'imprenditore presso il quale il consumatore può presentare reclami;
B. le condizioni e le modalità con cui il consumatore può avvalersi del diritto di recesso, o una chiara notifica dell'esclusione dal diritto di recesso
C. le informazioni sulle garanzie e sui servizi esistenti dopo l'acquisto;
D. i dati di cui all'articolo 4, paragrafo 3, delle presenti condizioni, a meno che l'imprenditore non li abbia già forniti al consumatore prima della conclusione del contratto
E. i requisiti per la cancellazione del contratto se questo ha una durata superiore a un anno o è a tempo indeterminato.
In caso di transazione a lungo termine, la disposizione del paragrafo precedente si applica solo alla prima consegna.

Articolo 6 - Obbligo di recesso alla consegna dei prodotti

Al momento dell'acquisto di prodotti, il consumatore ha la possibilità di sciogliere il contratto senza fornire motivazioni per un periodo di 14 giorni. Questo periodo di riflessione inizia il giorno successivo al ricevimento del prodotto da parte del consumatore o di una persona precedentemente designata dal consumatore e dal rappresentante annunciato dall'imprenditore.
Durante il periodo di riflessione, il consumatore dovrà maneggiare il prodotto e l'imballaggio con cura. Disimballerà o utilizzerà il prodotto solo nella misura necessaria a valutare se desidera conservare il prodotto. Se esercita il diritto di recesso, restituirà all'imprenditore il prodotto con tutti gli accessori e - se ragionevolmente possibile - nelle condizioni e nell'imballaggio originali, secondo le istruzioni ragionevoli e chiare fornite dall'imprenditore.

Articolo 7 - Costi in caso di recesso

Se il consumatore si avvale del diritto di recesso, non dovrà sostenere altro che i costi della spedizione di ritorno.
Se il consumatore ha pagato un importo, l'imprenditore lo rimborserà il prima possibile, ma non oltre 30 giorni dalla restituzione o dal recesso.

Articolo 8 - Esclusione del diritto di recesso

Se il consumatore non ha un diritto di recesso, questo può essere escluso da Carnivory.eu solo se Carnivory.eu lo ha chiaramente indicato nell'offerta o almeno in tempo utile prima della conclusione del contratto.
L'esclusione del diritto di recesso è possibile solo per i prodotti
A. che sono stati creati da Carnivory.eu in conformità alle specifiche del consumatore.
B. che sono chiaramente di natura personale;
C. che, per mancanza di cura, possono rapidamente deperire, comprese le piante carnivore.
D. il cui prezzo è soggetto alle fluttuazioni del mercato finanziario su cui Carnivory.eu non ha alcuna influenza.

Articolo 9 - Il prezzo

Tutti i prezzi sono espressi in euro e sono comprensivi di IVA. Il consumatore corrisponde - al momento dell'acquisto - al prezzo stabilito nel contratto. Finché l'importo dovuto non viene consegnato, Carnivory.eu non è obbligata a consegnare i prodotti.
Errori evidenti nelle quotazioni, comprese le imprecisioni, possono essere corretti dopo l'accordo tra il cliente e Carnivory.eu. Le offerte speciali sono valide fino ad esaurimento scorte.
Infine, possono essere addebitate spese di imballaggio e spedizione. Questi saranno indicati nell'importo totale.

Articolo 10 - Conformità e garanzia

L'imprenditore garantisce che i prodotti e/o i servizi soddisfano il contratto, le specifiche indicate nell'offerta, i ragionevoli requisiti di affidabilità e/o di assistenza e le disposizioni di legge e/o i regolamenti governativi in vigore alla data di conclusione del contratto. Se concordato, l'imprenditore garantisce anche che il prodotto è adatto a un uso diverso da quello normale.
La garanzia fornita dall'imprenditore, dal produttore o dall'importatore non pregiudica i diritti e le pretese legali che il consumatore in base al contratto può far valere nei confronti dell'imprenditore.

Articolo 11 - Consegna e tempi di consegna

Gli ordini effettuati saranno consegnati da PostNL al momento del pagamento dell'importo dovuto. Carnivory.eu si assicurerà che il pacco sia consegnato nel modo corretto, che sia consegnato in tempo e che arrivi in buone condizioni. Tuttavia, Carnivory.eu non è responsabile dell'effettiva consegna. La spedizione e gli eventuali rischi connessi sono interamente a carico del consumatore. Se si può dimostrare che Carnivory.eu non ha consegnato il pacco a PostNL in tempo o non lo ha consegnato correttamente, Carnivory.eu è responsabile. Il consumatore può quindi farsi riconsegnare i prodotti o farsi rimborsare l'importo dovuto. L'importo dell'ordine deve essere rimborsato da Carnivory.eu entro 30 giorni.
Se al momento della consegna non è presente nessuno, cioè né il consumatore né una persona da lui designata, Carnivory.eu non garantisce le condizioni della consegna.
È importante che i consumatori, dopo aver ricevuto i prodotti, li controllino personalmente. Se il consumatore ha ricevuto i prodotti in cattive condizioni e se i prodotti non soddisfano i requisiti di qualità, chiedo che il consumatore me lo comunichi entro sei ore dal ricevimento. La notifica può essere effettuata tramite: [email protected].
Pianta Carnivora utilizza un sistema di stock. Tuttavia, è possibile che i prodotti non siano ancora disponibili in magazzino. Carnivory.eu vi informerà almeno un giorno prima della consegna tramite i dati di contatto salvati. Le possibili opzioni di follow-up sono: l'ordine sarà annullato, l'ordine sarà parzialmente annullato e il valore dei prodotti mancanti sarà rimborsato, oppure l'ordine sarà inviato in una data successiva.

Ordine non ritirato da un punto pacchi? Se l'ordine di Carnivory.eu non è stato ritirato dal cliente, sarà registrato da noi come "non ritirato". Poiché la consegna delle piante negli ordini non ritirati richiede spesso più di due o addirittura tre settimane, le piante non possono essere vendute. Inoltre, poiché si tratta di prodotti deperibili, addebiteremo 10 € per spese amministrative.

Articolo 12 - Pagamento

Se non diversamente concordato, gli importi dovuti dal consumatore dovranno essere pagati entro 14 giorni dall'inizio del periodo di riflessione di cui all'articolo 6, comma 1. In caso di accordo per la fornitura di un servizio, tale periodo decorre dal momento in cui il consumatore ha ricevuto la conferma dell'accordo.
Nella vendita di prodotti ai consumatori, le condizioni generali non possono mai prevedere un pagamento anticipato superiore al 50%. Quando è stato stipulato un pagamento anticipato, il consumatore non può invocare alcun diritto in merito all'esecuzione dell'ordine o del/i servizio/i in questione prima che sia stato effettuato il pagamento anticipato stipulato.
Il consumatore ha il dovere di segnalare immediatamente all'operatore le inesattezze dei dati forniti o del pagamento specificato.
In caso di mancato pagamento da parte del consumatore, e fatte salve le restrizioni legali, l'imprenditore ha il diritto di addebitare i costi ragionevoli precedentemente annunciati al consumatore.

Articolo 13 - Procedura di reclamo

Se il consumatore riceve prodotti che non soddisfano i requisiti di qualità (vedi articolo 11.4), deve renderlo noto entro sei ore. Il periodo di sei ore decorre dal momento in cui i prodotti sono stati ricevuti; il sistema Track & Trace può essere utilizzato come garanzia. La notifica del reclamo può essere effettuata tramite: [email protected].
Se il reclamo è stato reso noto, il consumatore è tenuto a gestire l'ordine - in ogni caso cinque giorni - con la dovuta attenzione, in modo da poter approfondire i requisiti di qualità osservati. Verrà fissato un ulteriore appuntamento tra il consumatore e Carnivory.eu per visitare e indagare sulla perdita di qualità.
Se il reclamo viene approvato da Carnivory.eu, il consumatore ha diritto a un rimborso del valore dell'ordine.
Se il reclamo non può essere risolto di comune accordo, nasce una controversia che è soggetta alla procedura di risoluzione delle controversie.
Le spedizioni di ritorno sono consentite se Flesh Eating Plant vi ha espressamente acconsentito.
Altri reclami possono essere segnalati a Carnivory.eu. Questi reclami non potranno mai portare a un risarcimento.

Articolo 14 - Forza maggiore

In caso di forza maggiore Carnivory.eu non è tenuta ad adempiere agli obblighi. Carnivory.eu può quindi rinviare gli obblighi per la durata della forza maggiore. Esempi di forza maggiore sono: incendi, scioperi, interruzioni energetiche e operative, ritardi nella consegna dei prodotti da parte dei fornitori, assenza di licenza, interruzioni di rete o di connessione o temporanea indisponibilità del sito web.

Articolo 15 - Responsabilità

Flesh Eating Plant non è responsabile per i danni indiretti del consumatore o di terzi. Ciò include danni conseguenti, danni da ritardo, perdite commerciali, lesioni personali, perdita di profitto o altri danni indiretti, per qualsiasi causa.
Il consumatore manleva Carnivory.eu da tutte le richieste di terzi per il risarcimento di danni, interessi o costi derivanti da eventi relativi ai beni consegnati da Carnivory.eu.

Articolo 16 - Controversie

Per gli accordi tra l'imprenditore e il consumatore a cui si riferiscono le presenti condizioni generali, si applica esclusivamente il diritto europeo (e olandese).

Confronta i prodotti Delete all products

You can compare a maximum of 3 products

    Hide compare box
    Vleesetendeplant.nl 4,9 / 5 - 260 Recensioni @ Google mijn Bedrijf